Le Tre Rane a casa tua

Il lungo periodo di quaresima sanitaria imposto dal lockdown ci ha limitato fortemente nell’attività in Locanda, ma non nella riflessione e nella progettazione.

Infatti nel tempo di chiusura abbiamo attivato un appuntamento quotidiano in diretta Facebook con Francesco e Beppe durante il quale discorrono con gli amici in connessione di tanti argomenti, ma soprattutto di cibo, di vino – e come potrebbe mancare – di letteratura.

Questa idea di entrare nelle case di chi vuole accogliere si è poi tradotta in un fatto reale, solido e concreto: per consentire ai tanti che in diverse occasioni avevano avuto modo di apprezzare i frutti della nostra cucina abbiamo apprestato uno “sportello di emergenza” culinario, con menu a tema da consegnare a casa.

Ci era perfettamente chiaro che il “delivery” come è d’uso chiamarlo nella modernità, fosse una attività diversa dalla ristorazione nel locale, e per questo motivo abbiamo disegnato un’architettura che letteralmente portasse le Tre Rane in casa dell’avventore, ideando dei percorsi allestiti all’uopo.

Ecco dunque i “panieri”, termine bonario e fitto d’abbracci di cui si è perso l’uso ma che vuol dire tutto: la “ciccia”, i risotti, le polpette, fish and chips “alla toscana” e un episodio speciale per il Sabato Sera.

Per pranzo o per cena, magari con i nostri vini in accompagnamento: ed è stata una gioia ricevere quelle chiamate e consegnare quei panieri, con il gusto dimenticato di salutare le persone ed augurare loro il buon pranzo o la buona cena!